Newsletter




Home arrow Ultime notizie arrow Altamura Live : Il nuovo programma sociale del Lions club Altamura host
Altamura Live : Il nuovo programma sociale del Lions club Altamura host PDF Stampa
 di GIOVANNI MERCADANTE
Il direttivo del Lions Club Altamura Host eletto a fine giugno 2016 si presenta con una nuova compagine, con cambio di vertice alla cui guida ora è il presidente prof. Filippo Tarantino. Gli appuntamenti in programma sono numerosi e pieni di novità. L’intervista alla dott.ssa Rosanna Galantucci, responsabile Pubbliche relazioni, spalanca la porta alla conoscenza di questo organismo che spende le sue migliori energie nelle attività socio-culturali e talvolta anche assistenziali, come da loro statuto.
 
Dott.ssa Galantucci,  I LIONS: chi sono, cosa fanno e quali gli appuntamenti previsti nel nuovo anno sociale  ad Altamura?


Il prossimo anno sociale  2016-2017 rappresenta un evento di grande interesse, in quanto ricorre il 100° anno di fondazione del Lions Club International.
 
Il presidente internazionale in carica – cancelliere  Corlew - ha impartito precise indicazioni ai governatori distrettuali durante la recente Convention svoltasi in Giappone: dare massima visibilità a tutti gli eventi organizzati dalla più  grande  organizzazione di solidarietà esistente al mondo. Obiettivo è quello di servire almeno 100 milioni di persone nel mondo.
Il motto del Presidente è un  valido anticipo del suo programma “Nuove montagne  da scalare” per far capire come gli intenti lionistici  attuali siano orientati a favorire iniziative  che diano significati solidali al mondo lionistico, oggi più che mai necessario per colmare i gap assistenziali  che viviamo.
 
Le nuove povertà, i migranti, gli anziani, i deboli, i problemi di salute, la diffusione della alfabetizzazione, la crisi demografica e l’incremento di popolazione della terra, la crisi geologica  e ogni altra criticità  sono oggetto di attenzione dei Lions.
Ovunque ci sia  un bisogno,  c’ è un Lions pronto ad intervenire.
L’organigramma  nazionale  lionistico prevede la distribuzione sul territorio delle cellule operative dei Club, che ogni anno a giugno rinnovano il loro direttivo.
Ad Altamura  sono presenti 2 Club (Altamura Host e  Jesce) che contano quasi 150 soci in totale, votati al produrre opere  di pubblico interesse in favore  della popolazione locale e del territorio,  ma soprattutto a perseguire gli scopi che annualmente vengono votati quali temi di studio nazionali e distrettuali nonché nel service che rappresentano la vera forza operativa del Lions Club International.
 
Quanti Club avete e come sono organizzati?
 
I Club sono aggregati in “Zone”  comprendenti  vari Club, coordinati  dal delegato di Zona del Governatore.
 
Il Club Altamura Host è il più antico e numeroso: conta 65 soci ed è  stato fondato nel 1972.
 
L’anno sociale in corso prevede come presidente il prof. Filippo Tarantino, coadiuvato da vari soci in varie funzioni e dal Consiglio dei Past Presidenti che d’abitudine dal 2000 coadiuva il Direttivo eletto durante l’assemblea  dello scorso aprile.
I programmi dei Club sono orientati verso il territorio locale comprendente  per lo più Altamura e Gravina e verso l’area del Distretto ( denominato 108AB Puglia) che coincide con quello della Regione Puglia.
 
Primo scopo dei Club è quello di realizzare un Service in favore di chi ne ha bisogno o lo richieda.
 
I soci versano una quota associativa che serve a soddisfare gli obblighi di Club di Distretto e del Multidistretto. Eventuali opere assistenziali vengono promosse con raccolte fondi ad hoc, donazioni, crowdfunding.
 
Sempre attive e di grande interesse sono anche le occasioni culturali (c.d. Meeting) in cui vari relatori vengono invitati a dissertare sugli argomenti di cui i Club si occupano (c.d. Temi di Studio Nazionale e Distrettuale) e rappresentano momenti associativi che cementano l’interesse solidale e favoriscono la socializzazione fra i Soci dei vari Club.
 
I Leo Club sono le associazioni Lions dei giovani fra i 14 e 1 30 anni.
 
Ad Altamura è presente il Leo Club, fondato nel 1999 da Filippo Portoghese e presieduto per l’anno in corso da Antonella  Scaringella  che ha dato il cambio ad Antonio D’ambrosio , passato nel Lions.
 
Il Distretto 108Ab ha visto nell’anno sociale 2015-16 due soci di Altamura  che hanno governato i Lions Club ed i Leo Club, rispettosamente  Sandro Mastrorilli ed Ilaria Portoghese.
 
Sarà sicuramente un anno molto impegnativo quello del Centenario tanto che è previsto anche un Officer apposito  (detto del Centenario)  cui viene dato l’incarico di cooperare con le Istituzioni, con gli altri Lions Club, nonché con organizzazioni umanitarie per migliorare il nostro mondo.
Questo in breve il programma associativo del Lions, spesso visti dall’esterno con strana diffidenza, ma che invece operano concretamente per soddisfare almeno in parte i bisogni della nostra società.

Fonte Altamura Live
 
< Prec.   Pros. >